Bici da Passeggio, per Spostarsi Comodamente in Paese o in Città

In una società continuamente attenta alla salvaguardia dell’ambiente, le persone si impegnano sempre di più a fare la loro parte. Uno dei modi più diffusi al momento è quello di non utilizzare sempre l’auto e muoversi usando una bici da passeggio, chiamata anche city bike. Tale appellativo è da ricondursi all’uso sempre più frequente di queste bici all’interno delle grandi città, in cui non è raro vedere persone che le utilizzano per recarsi la mattina a lavoro o all’università. Molto apprezzate anche dalle casalinghe, specie quando devono uscire di casa per svolgere le commissioni.

Caratteristiche e funzioni di una bici da passeggio

Quando si ha a che fare con la scelta della giusta city bike, adatta alle nostre esigenze, è importante essere ben informati riguardo alle caratteristiche del prodotto. Ci sono degli aspetti davvero importanti legati alla scelta di una buona bici da passeggio, che vanno assolutamente presi in considerazione prima dell’acquisto. In primis dobbiamo valutare i materiali di realizzazione. Si comincia dal telaio, che dovrebbe essere solido e robusto, per garantire una certa stabilità su strada. In genere i telai migliori sono costruiti mediante l’utilizzo di materiali quali acciaio inossidabile e alluminio. Quelli in acciaio risulteranno più corposi, e quindi adatti ad un pubblico maschile, quelli in alluminio, più leggeri, andranno benissimo per le donne.

Altro elemento, davvero fondamentale, è il cambio delle marce. Nelle bici da passeggio se ne possono trovare di due tipi. Il primo è il monomarcia, inadatto a percorsi ripidi e in salita, che ben si adatta a strade pianeggianti. Il secondo è un classico cambio a più marce, destinato a strade leggermente scoscese.

bici da passeggio
Bici da passeggio

Infine le luci, che dovranno funzionare alla perfezione, senza creare situazioni di pericolo a chi guida la bici e ad altre persone che si trovano per strada. La luce anteriore dovrà emettere un fascio ben visibile, specialmente dai pedoni, che un ciclista potrebbe incrociare e travolgere per sbaglio in situazioni di scarsa visibilità notturna. Stesso discorso per la luce posteriore, che in questo caso dovrà essere distinguibile dalle auto, in modo da permettere ai guidatori di notare il ciclista, onde evitare di investirlo. Esistono poi delle caratteristiche di tipo estetico quando si parla di bici da passeggio, come il portapacchi, il cestino e altri piccoli accessori come la trombetta, ma questi non sono poi così di rilievo come quelli sopracitati.

OffertaBestseller No. 1
Alpina Bike Olanda 26", Bicicletta Donna, Acquamarina, 1v
  • Sella alpina vintage
  • Consigliata per una donna alta tra 1,60-1,75 m
  • Velocità singola
Bestseller No. 2
Bicicletta Donna da Passeggio Olanda Misura 26 Bici da città Vintage retrò con Cestino Beige
  • Consigliata per altezze tra 1,55 - 1,75 m
  • Ruote da 26"
  • Portapacchi posteriore, fanale anteriore e fanalino posteriore a LED, campanello, cavalletto e cestino inclusi
OffertaBestseller No. 3
F.lli Schiano Voyager, Bici Trekking Uomo, Nero-Blu, 28''
  • TELAIO: 700C Trekking in acciaio 20''/ 510mm
  • FORCELLA: Rigida 28"
  • FRENI: V-brake in alluminio

Tutti i vantaggi di possedere una bici da passeggio

Come per tutti i mezzi trasporto, anche gli spostamenti attraverso le bici da città hanno dei pro e dei contro. Si parte dai pro. Muoversi in bici porterà sicuramente benefici in termini di salute al nostro corpo. Fare movimento è sempre importante, e in presenza di sovrappeso può sicuramente essere d’aiuto. Molto consigliato l’uso anche a chi vuole risparmiare denaro. Andare a lavoro senza prendere l’auto o i mezzi pubblici, darà la possibilità a chi si sposta in bici di mettere da parte cifre interessanti. Altro vantaggio, stavolta in termini di salvaguardia dell’ambiente, è quello di evitare la produzione di gas nocivi di scarico, lasciando l’autovettura a casa.

Questi vantaggi, a detta di chi ormai si muove prevalentemente con la bici da passeggio, possono portare a cambiamenti significativi. Come si evince, esistono tanti validi motivi per acquistare una city bike, a quanto pare. Ma esistono pure alcuni svantaggi da considerare. In primis, servirà un maggiore impiego di tempo per arrivare alla destinazione prestabilita. Esistono poi i problemi legati alla manutenzione, di cui si dovrà occupare un professionista. Infine, la bicicletta, non può essere usata in presenza di condizioni meteorologiche avverse. Si trovano modelli di bici da passeggio per tutti i gusti, in base a sesso ed età. Da anni sono reperibili pure sulle piattaforme di vendita online più conosciute. Una volta effettuata la giusta scelta, questo mezzo potrà rivelarsi un ottimo compagno di viaggi.

Click to rate this post!
[Total: 1 Average: 5]

Leave a Reply