Sesta tappa

Primo appuntamento alpino per il 25° Giro Rosa: la sesta tappa comprende ben tre GPM e si snoda lungo le strade delle province di Treviso, Pordenone e Belluno. Dal via di Gaiarine si giunge a San Vendemiano per il traguardo volante intermedio. Lasciato l'abitato di Conegliano si scala il duro Muro di Ca' del Poggio (GPM di 2° categoria a 253 metri), dove troviamo pendenze fino al 20%. Attenzione alla discesa tecnica fino a Vittorio Veneto, da cui parte la seconda asperità di giornata, quella che porta ai 337 metri di Piai (GPM di 4° categoria). In località Cordignano comincia la salita regina della giornata, quella che sale al Pian del Cansiglio e viene definita Salita dei Carbonai (GPM di 1° categoria a 1079 metri in località La Crosetta). Una lunga discesa porta fino a Fregona per gli ultimi e decisivi chilometri prima del traguardo di San Fior.